FORUM ITALIANO

Discussion in 'International Discussion' started by RagazzoDellaPizza, Jan 28, 2020.

  1. Stupiscimi!

    Stupiscimi! Fapstronaut

    53
    85
    18
    Condivido pienamente ciò che hai scritto e capisco questo modo di dover dare una routine giusta alle mie giornate, soprattutto per quanto riguarda lo studio! Ci ho provato e riprovato ma non l'ho mai ottenuta!
    Mi ha fatto piacere leggere quello che hai scritto, mi hai dato la giusta carica anche se emotivamente non sono al massimo per quanto riguarda l'università. Un abbraccio amico mio :)
     
    palindromo likes this.
  2. Poba9

    Poba9 Fapstronaut

    18
    55
    13
    Ciao a tutti, è sempre bello passare da queste parti ogni tanto per vedere come vanno le cose.
    Avrei bisogno di qualche consiglio o semplici condivisioni sulla questione: "Cambio di abitudine".

    Sto lavorando a fondo per cambiare alcune mie abitudini che a quanto vedo, sono le principali cause delle mie ricadute, così come la mia scarsa produttività in altri ambiti, in primis lo studio.
    Mi sembra poi evidente che usare la forza bruta per frenare i propri impulsi, tenda a peggiorare la cosa, portando spesso a compensazioni di vario tipo, una gran rottura di palle.

    Quindi sto cercando idee, ho bisogno di trovare attività o abitudini nuove che diano sollievo sia ai momenti di "astinenza", che ovviamente ad altre piccole compensazioni.

    Voi come la gestite?

    Il mio punto debole sono i momenti di stanchezza o di ansia. Quelle sono le condizioni in cui a quanto pare abbasso la guardia, diventando iperattivo e spesso mi fregano le ricadute. Devo costruire qualche altra soluzione...

    Vi andrebbe di condividere un pò come funziona per voi questo passaggio qui?
     
    palindromo likes this.
  3. fg4795

    fg4795 Fapstronaut

    7,076
    112,775
    143
    My Journal
    Hai fatto bene a confessarti.
    A volte è proprio il peso del tenere al segreto che ci frega.
    Non c'è nulla da pensare amico mio. La dipendenza si manifesta sotto varie forme.
    Spero che tu sia stato attento soprattutto per le malattie.
    Per il resto, è successo. Che sia di lezione per il futuro.

    Ci vuole tempo e costanza amico mio.
    Troppe volte perché non abbiamo ottenuto quella routine entro pochi giorni allora già molliamo.
    Devi darti un lasso di tempo lungo. Fidarti di te stesso per molto tempo.
    Non essere al massimo è comune. Per quello serve l'abitudine. Per farcela anche quando non ti va.
    Sono felice di esserti stato d'aiuto :). Ricambio l'abbraccio :)
     
    palindromo and Stupiscimi! like this.
  4. arkad1

    arkad1 Fapstronaut

    524
    353
    63
    Guarda, io ho fatto 6 mesi di no pmo, e 14 mesi circa di no porn. Sostanzialmente tutti fatti a volontà, nessun porn blocker, nulla. Semplicemente vedevo il nofap come l'unica soluzione a tutti i problemi, e lo era, visto che usare porno da quando hai 13 anni o meno non è diverso da usare cocaina dalla stessa età.

    Quindi si, io sono andato solo di forza di volontà, ma credo che dipenda da persona a persona.
     
    palindromo, Stupiscimi! and Poba9 like this.
  5. Poba9

    Poba9 Fapstronaut

    18
    55
    13
    Massimo rispetto per la tua forza di volontà! Il fatto di vederla come unica priorità fa davvero grandi cose di sicuro.

    Per me è ancora un pò difficile per ora, per questo sto cercando di usare un pò di strategia.
    Anche perché nel mentre sto affrontando altre prove che tendono a prosciugarmi abbastanza, quindi spesso mi faccio fregare.
     
    palindromo and Stupiscimi! like this.
  6. D. Avide

    D. Avide Fapstronaut

    Dalla mia esperienza posso affermare che la sola forza di volontà è raro che ti spinga fino a dove vuoi arrivare. È necessaria per avviare il processo, ma è l'accendino e non il falò.

    In primo luogo devi individuare quali sono le tue abitudini negative e quali "bisogni" soddisfano. Per esempio io tendo a videogiocare troppo quando sono annoiato e a masturbarmi quando sono stressato.
    Subito dopo c'è da trovare attività "salutari" che soddisfano gli stessi bisogni, nel mio caso, rispettivamente, funzionano bene la lettura e l'esercizio fisico.
    Come ultima cosa, stabiliti i tuoi "sostituti", oltre che a cercare di seguirli con la forza di volontà, secondo me, aiuta moltissimo il modificare il tuo ambiente per favorire questi comportamenti nuovi e sfavorire quelli vecchi. Per esempio, in salotto io ho staccato dalla corrente la Playstation e ho messo i controller e i giochi via in un cassetto, mentre lascio libri che mi interessano sul tavolino vicino al mobile della TV; leggere è facile, semplice e veloce, videogiocare no.

    Questa è la mia esperienza, però, quindi potrebbe "funzionare" o "non funzionare" con te.
    Infine, anche se l'avrai già sentito, ti consiglio Atomic Habits per più informazioni e spunti sull'argomento.
     
    palindromo likes this.
  7. Poba9

    Poba9 Fapstronaut

    18
    55
    13
    Ti ringrazio tantissimo per gli spunti.
    Ho iniziato il libro che hai consigliato, sembra decisamente quello che stavo cercando!
    Ho letto alcuni libri cult sulla struttura delle abitudini, ma questo sembra che abbia proprio il pezzo mancante. Immaginavo che il senso di identità avesse un qualche tipo ruolo nel gioco delle abitudini, non pensavo però che fosse così influente. Mi sarà decisamente utile.
    Grazie mille:emoji_muscle:
     
    palindromo, fg4795 and D. Avide like this.
  8. fg4795

    fg4795 Fapstronaut

    7,076
    112,775
    143
    My Journal
    Ciao, scusa il ritardo ma nonostante il tuo messaggio fosse più vecchio del mio, l'ho visto apparire dopo.
    Immagino sia perché hai dovuto farlo approvare.

    Allora, io stesso nelle mie prime streak mi sono affidato solo alla forza di volontà.
    Perché odiavo la mia situazione per cui avevo tutta la forza di volontà di questo mondo.
    Ed è fondamentale averla per partire.
    Il problema poi è continuare. Quando poi ebbi una ricaduta, e gli esami non andarono come sperato, tutta quella forza di volontà mi si ritorse contro, perché odiavo di avere fatto tutto quello che avevo e di non avere in mano nulla.
    E ricaddi in una decina di giorni veramente bui, in cui paradossalmente ero peggio di quando ero dipendente.
    A quel punto capisci che non esistono delle risposte perfette. Perché siamo tutti diversi.

    Esiste la programmazione dei rischi. Così come installi un blocker per evitare di guardare un porno persino se ne avresti voglia, così all'inizio devi programmare le tue giornate così che non ricadi nemmeno se ne avessi voglia.
    Come diceva, ancora una volta, @D. Avide poco prima, lui ad esempio ha i libri in posizioni molto più comode della play.

    Esempio a caso, tu puoi mettere le scarpe da corsa esattamente in un posto in cui sei costretto a guardarle ogni volta che per dire vai in camera tua a guardare la tele.
    Ogni volta che vorrai guardare la tele, le scarpe da corsa saranno lì a guardarti.
    E poi devi semplicemente avere pazienza.
    Una cosa che a troppi di noi manca.
    Come parlavo con @ZeroG. Non esiste l'assenza di fallimento.
    Ovviamente una sera arriverai davanti alle scarpe e guarderai comunque la tele.
    E sarà un piccolo fallimento. Ma non il fallimento finale.
    La verità è che quando parliamo di abitudine volenti o nolenti ci riferiamo sempre alla perfezione assoluta.
    Come se l'abitudine fosse che vai a correre tutti i giorni e non guarderai mai la tele.
    Abitudine è andare a correre 3 volte a settimana e guardare la tele solo per programmi di cui anticipatamente sapevi ti interessassero(e.g. il tuo film preferito). Poi finito il film, spegni.

    Tutto qui.
    Devi avere tanta forza di volontà, ma non la presunzione di essere perfetto.
    Tutti falliamo prima o poi.
     
    palindromo, Stupiscimi! and D. Avide like this.
  9. Fighter911

    Fighter911 Fapstronaut

    30
    47
    18
    avere una buona motivazione aiuta parecchio, ma bisogna ricordarlo costantemente, io tipo quando mi viene voglia mi dico "vuoi avere una sana vita sessuale con una donna o preferisci fare da solo per tutta la vita?
     
    palindromo, fg4795 and Journey_ like this.
  10. Stommy

    Stommy Fapstronaut

    126
    332
    63
    Dopo aver interrotto la serie positiva a Pasquetta, ora non riesco più a rialzarmi.

    Oggi, ad esempio, al lavoro ero in uno stato pietoso. Sarà la primavera, sarà che è venerdì... ma io so che non è solo per quello. Stanchezza, svogliatezza, irritabilità...
    E' da pazzi non accorgersi di cosa produce la M, e soprattutto è da pazzi non volerla combattere.
     
  11. keeoolf

    keeoolf Fapstronaut

    76
    152
    33
    Hai ragione non sai quanto ti capisco ma sono sicuro che ti starai impegnando per combatterla ma purtroppo è dura .. personalmente penso sia molto più difficile combattere questa battaglia che smettere di fumare per un fumatore accanito
    Anche io spesso mi ritrovo in stati così quasi sempre forse anche peggio e da anni .. e a riprendermi c’è ne vuole a volte mi viene voglia di mollare e dare sfogo a queste mie necessita ma cerco comunque di resistere
    Poco tempo fa pensavo solo all astenermi dalla M ma da quando mi dedico a non visitare più siti porno lo trovo un po’ più facile noto proprio che era solo una cosa mentale e non più una necessità fisiologica
    Mi motiva ovviamente anche il fatto di avere certe performance in tutti gli ambiti ad esempio ultimamente vado a correre con amici oppure a lavoro o serate con amici .. però è dura è una battaglia che forse un giorno ci renderà fieri di aver saputo gestire finalmente per questo siamo qua
    Ora sono tornato da una cena con amici e scrivendo qua mi ha motivato a non ricadere perché un po’ ero tentato poco fa
    Buona continuazione amico
     
    palindromo and Stommy like this.
  12. keeoolf

    keeoolf Fapstronaut

    76
    152
    33
    Raga ma se pubblico in un thread inglese un testo completamente in italiano gli viene tradotta automaticamente o no ?
     
    palindromo likes this.
  13. fg4795

    fg4795 Fapstronaut

    7,076
    112,775
    143
    My Journal
    "Il mostro che conosco fa meno paura dell'eroe che non conosco".
    La paura è il nostro senso di sopravvivenza espresso all' n-esimo livello.
    Una volte che tu sei abituato a vivere un certo stile di vita, per quanto possa essere malsano sarà sempre meglio per il tuo corpo mantenere lo stile che conosce piuttosto che fare un salto nel buio su quello che non conosce.
    Esempio classico.
    Le persone patologicamente obese hanno un'aspettative di vita attorno ai 50 anni.
    Ora, i dietologi ormai li trovi ovunque. Anche i chirurghi pronti ad operarti per stringerti lo stomaco e cose così.
    Allora perché esistono ancora persone patologicamente obese?.
    Perché sono diventate dipendenti dal cibo.
    La paura della sofferenza e di quello che potrebbero passare rinunciando al cibo è molto più grande, paradossalmente, della certezza di morire giovani.
    Lo sappiamo. Se facessero la dieta avrebbero solo lati positivi, più in forma, più felici e vivono più a lungo.
    Ma la paura è una cosa terribile. Può davvero bloccarti.
    E vale per il cibo, come per la droga e come per pornografia e masturbazione.
    Non ci saranno mai abbastanza statistiche/video/esperienze per convincere qualcuno che ha costruito la propria sicurezza e routine su porno e masturbazione che senza si sta meglio. è ciò che sono.
    E le persone se le togli le poche certezze che hanno, diventano instabili.
    Questi tipi di processo, richiedono anni e pazienza. Sarà forse quando sarò anziano io, che la gente incomincerà a porsi veramente domande profonde su tutto questo. Noi possiamo solo continuare per la nostra strada, inseguendo i nostri sogni e fungendo da esempio così che il cambiamento possa avvenire il prima possibile :)

    Che io sappia no. Resta sempre quello che hai scritto.
     
    Poba9, Franzis, palindromo and 2 others like this.
  14. keeoolf

    keeoolf Fapstronaut

    76
    152
    33
    Che io sappia no. Resta sempre quello che hai scritto.[/QUOTE]
    Ah ok perché non sapendo l inglese trovo scomodo ogni volta tradurre quello che voglio pubblicare e forse non viene tradotto neanche bene ma a quanto pare e l unico modo oppure imparare l inglese ma anche lì e dura e ci vuole tanto tempo
     
    palindromo likes this.
  15. Stupiscimi!

    Stupiscimi! Fapstronaut

    53
    85
    18
    Condivido pienamente ciò che hai scritto e aggiungo che la difficoltà fondamentale è quella di capire e ammettere di avere una dipendenza. Il problema infatti è che è una dipendenza malsana. Una cosa che non porta a nulla se non a vivere situazioni e momenti di enorme disagio.
    Io mi sono rivisto in tutto questo. Ho iniziato a capire che c'era qualcosa che non andava crescendo, che non avevo più il controllo perchè utilizzavo sia pornografia che masturbazione come fuga dalla realtà. Infatti, mi serviva a estraniarmi da tutto ciò che mi faceva stare male, fino a quando però ho capito che lo facevo perchè era la mia zona di confort.
    In quest'ultima infatti pensavo di allontanare tutte le preoccupazioni e difficoltà che vivevo per non doverle affrontare. Ma tutto ciò non ha fatto altro che alimentare una situazione "del cane che si morde la coda".

    Quando ho iniziato a capirlo e a volerci lavorare sopra ho iniziato a vivere insicurezze, paure e angosce profonde perchè ho capito che in realtà avevo bisogno di uscirne e di ritrovarmi. Infatti queste situazioni non le vivevo quando viaggiavo, facevo cose che mi piacevano oppure quando avevo una routine buona e giusta per me (l'ho avuta per un periodo prima del covid). Semplicemente perchè stavo vivendo.
    Come ad esempio, da quando è iniziato il lockdown, sono ritornato a concentrarmi su di me proprio per il fatto che sapevo di star per ricadere e così è successo. A dicembre però iniziai a voler smuovermi davvero. Ora sto frequentando uno psicologo (ho appena iniziato) per affrontare ciò che mi porto dentro da molto tempo e, in contemporanea, con tanta buona volontà (che so che non mi manca quando mi ci metto) voglio togliermi anche questa situazione di disagio legata alla dipendenza. Ho capito che il momento è adesso! Perchè più rimarrai inconscio nel volerla affrontare, più peggiorerà e rimarrai completamente stagnante in una situazione in cui non ti troverai mai.
     
    Poba9, palindromo, fg4795 and 2 others like this.
  16. ServoPerAmore

    ServoPerAmore Fapstronaut

    122
    246
    43
    Ciao, è da un po' che non passo di qui, come va?
    Io purtroppo ho avuto una serie di ricadute negli ultimi giorni, adesso sono al giorno 3 e mi sto ristabilizzando.
    Vedo comunque che il gruppo si sta allargando, bene bene :D
     
    Poba9, palindromo, keeoolf and 2 others like this.
  17. Aléxandros

    Aléxandros Fapstronaut

    Ultimamente aggiorno su di me sul mio journal, lo trovo più produttivo.
    Fateci un salto!
     
    palindromo and fg4795 like this.
  18. fg4795

    fg4795 Fapstronaut

    7,076
    112,775
    143
    My Journal
    Non avrei saputo dirlo meglio.
    Il problema è: Quanti in mezzo a questo buio decidono di continuare? E quanti invece preferiscono mollare?.
    Per questo ho sempre creduto nel non giudicare mai nessuno.
    è vero. Questi percorsi possono essere fatti da tutti.
    A qualunque punto nella tua dipendenza puoi comunque uscirne.
    Ma anche ricaderne.
    Troppe volte questa "frase motivazionale", diventa motivo di giudizio.
    Molte volte anche in questo forum vedo le persone che anzichè lottare per migliorare la propria vita vogliono solo dare lezioni su come sono evidentemente tutti stupidi perché non sanno fare "streak" lunghe quante le loro.
    Io dico che questo percorso può essere fatto da tutti.
    E perciò invito tutti a non mollare nonostante le ricadute. Perché possono farcela.
    E non punto il mio ditino per dire "Dai su, possono farcela tutti. Perché sei così stupido da non farcela?"

    Perché tutti possono farcela. Come tutti possono diventare milionari.
    Eppure i conti in banca del 99% delle persone dicono il contrario.
    Non perché io non possa diventare milionario. Chiunque può.
    Ma non vuol dire sia facile.



    Comunque sono felice di leggere che hai portato il tuo lavoro di recupero "al livello successivo".
    Sono sicuro ti aiuterà molto. Un abbraccio :)
     
    palindromo and Stupiscimi! like this.
  19. arkad1

    arkad1 Fapstronaut

    524
    353
    63
    15 gioni e 16 ore, da 2/3 giorni comincio a sentirmi psicologicamente detabilizzato e in leggera confusione/fastidio...
     
    palindromo likes this.
  20. fg4795

    fg4795 Fapstronaut

    7,076
    112,775
    143
    My Journal
    Hey, effettivamente era un po' che non passavi :).
    Io molto bene in realtà. Tu a parte la ricadute come stai ? :)
     

Share This Page